23 nov, 2022

Giubbino Wind Protector Forest di Brunel

IMG-2443-1

Il Wind Protector di Brunel confezioni è giubbino quattro stagioni realizzato in micropile con membrana antivento, taglio ergonomico, toppe in kevlar su spalle e gomiti. Dotato di 2 tasche a zip anteriori 1 tasca a zip a petto, 2 sacchi tasca interni, chiusura anteriore a zip, cordoncino in vita regolabile e polsini in Lycra. Colore Forest camouflage, taglie da XS a 4XL e su richiesta anche su misura, scaricando l’apposito modulo con il supplemento del 20%.
Il brand Brunel nasce nel 1960, in Val di Fassa, dove nella sartoria di famiglia si iniziano a realizzare i primi costumi tradizionali ladini, abbigliamento per lo sci e l’alpinismo con quei pochi ma buoni materiali allora disponibili. Nel corso degli anni l’azienda si specializza focalizzandosi prettamente alla realizzazione di abbigliamento tecnico outdoor, abbigliamento caccia e forestale, avvalendosi di tessuti, accessori e lavorazioni che, a oggi permettono di realizzare dei capi professionali altamente performanti. 
Alla sartoria Brunel personale altamente qualificato ed esperto è in grado di suggerire il capo su misura più adatto, ideale per l’uso in movimento o alla posta, al freddo, con la pioggia o la neve.
L’alta qualità dei capi Brunel è garantita da tessuti selezionati, design accattivanti con tagli superiori, confezionati con filo e cuciture innovative, nella perfetta lavorazione artigianale anche su misura.

 

 

Invia il tuo commento

Altri Articoli

Bilancio sociale FIDC: vale 1,3 milioni di euro l'impegno dei cacciatori per ambiente e società. I giovani si avvicinano

Non costo per la società ma risorsa di primo piano. È questo il ritratto che emerge ancora una volta dal Bilancio social...

Scopri di più

Vertigo e Iris Bornaghi: capolavori per tiro e caccia

Disponibile in 24 grammi, con numerazione del piombo 7 ¼, 7 ½ e 8, caricata con bossolo Tipo 3 blu traslucido, fondello ...

Scopri di più

Lettera aperta del presidente Assoarmieri Antonio Bana per l'apertura della stagione venatoria

Antonio Bana (nella foto), presidente di Assoarmieri, nell’augurare a tutto il settore un grande in bocca al lupo per l’...

Scopri di più